Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Daniele Ognibene Official Site

“Centoventi anni dopo incontriamoci in Piazza della Libertà”, il villaggio biancoceleste che celebrerà i 120 anni della S.S. Lazio fino al 12 gennaio, ha ufficialmente aperto i battenti nel luogo storico dove la società biancoceleste venne fondata. Al taglio del nastro erano presenti Daniele Ognibene (Capogruppo LeU al Consiglio Regionale del Lazio), Mario Notari (Presidente della S.S. Lazio Motociclismo e ideatore dell’iniziativa “Centoventi anni dopo incontriamoci in Piazza della Libertà”) e Arturo Diaconale (Portavoce della S.S. Lazio).

Anche il Consigliere Regionale del Lazio, Daniele Ognibene, è presente questa mattina in Piazza della Libertà per l'inaugurazione della festa biancoceleste per i 120 anni di storia. Si è fermato ai microfoni dei cronisti presenti per commentare l'evento e non solo: "Arriva in un momento bellissimo, ed è un aspetto non marginale. La Lazio ci sta dando grandi soddisfazioni. C'è da dire che noi siamo unici in Europa: festeggiamo il nostro compleanno in un luogo e in un giorno ben definito".

Soddisfazione del capogruppo LeU al Consiglio regionale del Lazio
ROMA - "L’approvazione del bilancio annuale è uno dei momenti fondamentali della nostra attività politica e con gli emendamenti approvati confermiamo il nostro impegno al fianco di tutti i cittadini del Lazio, delle famiglie più bisognose e degli ultimi" ha dichiarato Daniele Ognibene, capogruppo LeU al Consiglio regionale del Lazio, subito dopo il voto di approvazione.